Tag Archivio per: network

Droni, che passione!

Relativamente da poco sul mercato ma già amatissimi dagli appassionati di volo e tecnologia, i droni sono ormai tra argomenti di conversazione preferiti della pausa caffè. Giusto per dare qualche dato, solo nel 2015 sono stati venduti ben 100 mila droni in Italia, acquistati per gli scopi più diversi: ludici, cine-fotografici, imprenditoriali, postali, agricoli…

Così, insieme alle passioni e agli hobby, cambiano anche le preoccupazioni. Ad esempio, proprio pensando alle minacce del terrorismo e alla privacy dei cittadini in Parlamento è stata depositata una proposta di legge che istituisca una banca dati verificata sui droni in circolazione. Una sorta di registro pubblico e condiviso, simile a quello in vigore per le automobili, con l’obiettivo di regolamentare i voli nei cieli.

Nemmeno lo sport è esente da preoccupazioni: UEFA EURO 2016 sarà infatti ricordato come il primo campionato europeo di calcio in cui saranno adoperate misure anti drone; campi da gioco e di allenamento saranno ufficialmente delle no-fly zone. Nessuna evidente preoccupazione antiterrorismo dietro a questa scelta delle autorità francesi, ma solo sana apprensione nei confronti dei piloti meno esperti, che potrebbero causare involontari (e anche gravi) incidenti in luoghi molto affollati.

Non solo preoccupazioni però, verso questa sempre più diffusa passione: al Wired Next Fest, in programma a Milano nei prossimi giorni, gli appassionati avranno molte occasioni per vivere dal vivo la loro passione con workshop e dimostrazioni a cui partecipare, per affinare le proprie abilità o alimentare la curiosità.

Un mondo dalle infinite possibilità, in cui però non è il caso di improvvisarsi esperti: per questo anche noi di Siamocreativi per le nostre riprese aeree ci affidiamo solo a chi può garantirci risultati straordinari e di altissima qualità!

 

 

Scegli una prospettiva diversa!

Guardare il Mondo dall’alto, tenendo saldamente i piedi a terra. Può sembrare un controsenso, ma in realtà è l’ultima frontiera del settore fotografico e del video making. L’importante è avere a disposizione gli strumenti giusti, ossia i droni.

Nati come hobby per appassionati di volo e di tecnologia, oggi i quadricotteri rappresentano una preziosa risorsa aerea per scattare foto, registrare filmati e, a volte, effettuare rilevazioni su terreni ed edifici. Una tecnologia sempre più richiesta e accessibile che, grazie alla collaborazione con Urban View, abbiamo aggiunto al nostro pacchetto d’offerta. 

Servizi di foto e riprese aeree, mappature 3D e rilievi termografici: una nuova prospettiva anche per il network di Sd Studio, che arricchisce le nostre competenze e le nostre possibilità. Sono infatti innumerevoli i settori che già oggi impiegano questo tipo di tecnologia: pubblicità, riprese cinematografiche e di videoclip, manifestazioni, cantieri o promozione di immobili, solo per citarne alcuni.

Non solo foto e video: ci sono applicazioni ben più complesse che coinvolgono i droni, come la creazione e l’aggiornamento di mappe e modelli 3D, le indagini strutturali di edifici o terreni e il controllo dello stato di siti archeologici e ambientali.

Una tecnologia ancora tutta da esplorare, ma su cui siamo pronti a scommettere per offrirvi un servizio sempre più completo, moderno ed efficiente. Certi che non ne rimarrete delusi!

Siete curiosi di vedere cosa è in grado di fare un drone? Ecco un esempio nel video qui sotto:

ExcellentNet: nuove prospettive di network

Un network con un obiettivo chiaro ed ambizioso: supportare le aziende nel proprio sviluppo commerciale. ExcellentNet è approdato anche in Italia, promettendo di replicare il successo già raccolto all’estero nell’aiuto dei suoi partner a instaurare nuove e proficue relazioni professionali.

Ma che cos’è ExcellentNet, e perché ci ha colpiti tanto? Innanzitutto possiamo descriverlo come un’innovativa opportunità, per le aziende e per i propri clienti, di ampliare le proprie conoscenze e il proprio business grazie all’utilizzo del Corporate Barter, ovvero lo scambio di merci in compensazione. Una sorta di ibrido tra il normale funzionamento degli accordi di business e una versione del baratto riveduta, corretta e soprattutto tecnologica, che consente agli affiliati di acquistare beni, merci e servizi senza dover sostenere alcun effettivo esborso monetario.

Fantascienza? Non propro. Semplicemente, l’eventuale acquisto verrebbe compensato con la fornitura di prodotti o servizi propri, senza dover ricorrere a movimentazioni di denaro, far fronte a eccessive dilazioni di pagamento o insolvenze oppure subire una scarsa rotazione delle merci in magazzino. Basta acquistare, tutto o in parte, con la moneta complementare di ExcellentNet, gli xl, uno strumento legalmente riconosciuto anche se valido solo all’interno del network, che permette di accumulare crediti successivamente spendibili all’interno della rete stessa.

Troppo complicato? Assolutamente no, basta guardare l’esempio qui sopra, che mostra la semplicità disarmante con cui questa rete può essere utilizzata. Come ogni novità, il primo approccio può essere scettico, ma siamo sicuri che questo nuovo modo di interpretare il business riserverà molte sorprese anche nel nostro Paese.

Perchè, cosa importante, ExcellentNet guarda al futuro, proprio come noi.