Crowdfunding: il web che finanzia le idee

Chiede un finanziamento di 20mila dollari e ne riceve ben 9 milioni: la notizia è di qualche giorno fa e avrebbe dell’incredibile se il denaro arrivasse da una qualsiasi banca, e non dalla piattaforma di crowdfunding più conosciuta al Mondo.

Kickstarter, ossia il sito di crowdfunding per progetti creativi più famoso del pianeta, ha realizzato in meno di una settimana il sogno dell’imprenditore Hiral Sanghavi, che aveva lanciato proprio dalle pagine della piattaforma americana una raccolta fondi bimestrale di soli 20mila dollari per la realizzazione di una giacca da viaggio.

Questa Travel Jacket, ideata per gli spiriti avventurosi e tendenti all’organizzazione estrema, avrebbe peculiarità di possedere una tasca per ogni oggetto necessario a una partenza. Passaporto, carte d’imbarco, occhiali da sole o tablet: tutto avrebbe una sua specifica collocazione tra i tessuti, rendendo la giacca una sorta di checklist in caso di dubbi dell’ultimo minuto. Una proposta che ha fatto letteralmente breccia nel cuore dei finanziatori, che hanno raccolto ben 9 milioni di dollari in una settimana pur di vedere questo singolare capo d’abbigliamento realizzato.

Un successo che molto probabilmente avrà sorpreso anche l’eccentrico inventore, ma che mostra ancora una volta le infinite potenzialità del web. In un mercato dove troppo spesso le buone idee non vedono realizzazione a causa di investimenti inziali troppo elevati, le piattaforme di crowdfunding rappresentano ormai una valida alternativa. Basta semplicemente pubblicare la propria idea e pubblicizzarla, e sperare che gli utenti siano ansiosi almeno tanto quanto l’autore di vederla realizzata.

Ad oggi sono stati finanziati tramite il crowdfunding libri, film, videogiochi, accessori tecnologici… Un sistema democratico basato su donazioni anche minime, capaci però di realizzare sogni e progetti. L’importante è quindi convincere il pubblico della bontà delle proprie intuizioni, e sperare che il risultato sia poi all’altezza delle aspettative!