vintage

Vintage che passione!

Il mondo della tecnologia è quello che più di tutti subisce una continua evoluzione, con cambiamenti a volte anche drastici. Nell’ultimo periodo però, oltre a tante novità abbiamo assistito anche a grandi ritorni. Il vintage non è una tendenza che coinvolge soltanto stilisti e fashion blogger, ma anche gli appassionati dell’high-tech. Ecco quindi alcune chicche imperdibili perché si sa, l’old style non passa mai di moda!

Esiste qualcosa di più vintage del camioncino Volkswagen? È notizia dell’ultima ora la produzione di un nuovo modello ibrido e driverless. Il Volkswagen ID Buzz, presentato al salone di Detroit 2017 e ovviamente ridisegnato in chiave high-tech. L’interno sarà abitabile da otto persone e dotato di tutti i comfort: sedili che si trasformano in tavolini, chaise longue o letti, un drive pad al posto del volante e un head up display che proietta indicazioni sovrapponendole alla visuale della strada. Vintage ma non troppo, per viaggi in grande stile! Per un weekend alternativo o una vacanza spensierata, potrebbe essere esattamente quello che fa per voi…

Altro oggetto dal profumo old style è il giradischi, stile American Graffiti. Le case discografiche e Amazon hanno registrato un aumento nelle vendite di vinili nell’ultimo periodo. Questo vuol dire che, soprattutto fra gli appassionati e i puristi, il giradischi non è solo un ricordo. Sempre in tema di musica, avete ceduto anche voi al fascino delle cuffie beats? Direttamente dagli anni ’80, sono amate soprattutto dai giovanissimi e sembrano resistere anche alle nuove tendenze, con buona pace di Apple e delle sue AirPods.

Dalla musica alla fotografia: siamo lungimiranti oltre che creativi, infatti avevamo già parlato della rinascita della Polaroid, l’intramontabile macchina fotografica istantanea di cui moltissimi hanno apprezzato il ritorno.

E ancora telefoni, macchine da scrivere, altoparlanti oppure orologi… Vista tutta la creatività espressa dai designer oggi, chissà come quelli del futuro sapranno rivedere i nostri nuovissimi devices. Sicuro è che il passato non tramonta mai: anche gli amanti della tecnologia hanno un lato vintage e nostalgico, va solo scoperto!